[Università] Minestrone alla milanese

Sebbene sia finito il tempo dell'università a Milano, la mia mail è sempre attiva e continuo a ricevere notizie riguardo ad eventi, seminari e quant'altro.

Oggi vi presento la ricetta del minestrone alla milanese:

Gentile laureato/a,

Con questa e-mail vogliamo segnalarti una nuova iniziativa dell’Università degli Studi di Milano. Dal prossimo anno accademico (2008/2009) verrà attivata la laurea magistrale interfacoltà [ndA prime avvisaglie del minestrone] di Scienze Cognitive e Processi Decisionali, che vede coinvolte le Facoltà di : Lettere e Filosofia, Medicina e Chirurgia [ndA ???!!] e Scienze Politiche.

Il corso rappresenta una novità assoluta nel panorama italiano e, grazie a una stretta collaborazione interdisciplinare e a un corpo docenti specializzato, permetterà lo sviluppo di competenze trasversali ormai strategiche in vari settori.

Il nostro obiettivo è formare laureati con una solida base teorica e applicativa, tale da consentire l’accesso, sia in ambito pubblico che privato, a varie funzioni strategiche:

  • Formazione e consulenza in enti pubblici e privati
  • Risk Managment
  • Analisi delle strategie manageriali
  • Progettazione di interventi di ottimizzazione processi decisionali
  • Progettazione di impianti di ricerca (di base e applicata)

Al fine di consentire un approccio serio allo studio della mente e del decision-making ai laureati, provenienti da esperienze eterogenee, verranno forniti percorsi di turoring e consulenze individuali.

Stage, tirocini ed esperienze di ricerca renderanno il corso ancora più utile e interessante Per saperne di piu’: users.unimi.it/ScienzeCognitive oppure www.takeadecision.com

 

Conversazioni occasionali

Amico: "In cosa ti sei laureato?"
VOI: "in Scienze Cognitive e processi decisionali."
Amico: "Ah.." - segue momento di esitazione ed elaborazione - "E sarebbe?" dice l'amico con un lieve ed ingenuo sorriso.
VOI: "Ho imparato a capire come curare la res cogitans dagli influssi negativi della politica italiana."

6 comments:

alby ha detto...

Il contenuto di questa pagina mi deprime. Pur non conoscendo l'argomento c'� sempre qualcuno che si sente in diritto di commentare: "non so, ma ne parlo lo stesso". Ecco in che cosa consiste l'arretrattezza dell'Italia: non nelle istituzioni, ma nella mente ristretta di chi si sente sempre in diritto di giudicare.
In un altro paese un commento come questo sarebbe stato attaccato da migliaia di studiosi che sanno cosa sia la scienza cognitiva. Qui, temo, la mia voce rimarr� isolata...
pazienza

Christian ha detto...

@Alby: hai tutto il diritto di deprimerti così come io di giudicare senza conoscere, cosa che facciamo TUTTI,anche perchè è impossibile conoscere tutto, ma un'idea ce la facciamo sempre su chiunque e qualsiasi cosa in un certo modo, anche inconsapevolmente.
Per il resto io non ho offeso nessuno, al contrario di te che vieni a sindacare sul mio blog (spazio in cui posso dire quel caxxo che mi pare, compatibililmente con le policy di blogger) tacciandomi di mente ristretta. Tu mi conosci? No, ma un'opinione su di me la esprimi comunque in base a quel poco che hai letto, quindi non rompermi i coglioni se mi esprimo su sto corso che mi pare l'ennesima trovata commerciale dell'università di Milano. Saluti ;)
P.S.: la tua voce rimane isolata perchè è un blog semisconosciuto, di certo non mi si può incolpare di questo :-D

Anonimo ha detto...

IL tuo linguaggio conferma la tua ignoranza. Sai quattro cose di informatica e ti credi onnisciente. Ricordati che il tuo blog è su uno spazio comune che chiunque può leggere. Ognuno è libero di ribattere, a meno che tu non decida di realizzare uno spazio tuo provato. Non è il tuo blog, è un blog (uno dei tanti) !
I tuoi commenti sono lesivi della reputazione di chi lavora con impegno e professionalità a un progetto che ha visto tre anni di sviluppo prima di arrivare a una concretizzazione. Tu non puoi dire ciò che vuoi in pubblico, non siamo allo zoo, ma su Internet. Per fortuna siamo ancora in una società dove esistono delle regole, etiche prima ancora che formali (civili o penali che siano).
ciao

Christian Castelli ha detto...

@Alby:
PRIMO: no, non mi credo onnisciente, forse non hai ben capito che se uno apre un blog d'informatica non vuol dire sia automaticamente un guru. Ad ogni modo continui a giudicarmi senza conoscermi :-)
SECONDO: Il blog è mio perchè lo gestisco io, è lo spazio che lo ospita a non esser mio.
TERZO: la mia è solo un'opinione, io accetto la tua, tu dovresti fare altrettanto. Se uso toni più accessi è solo perchè sei stato tu a partire in prima battuta giudicandomi "di mente ristretta" e come parte del male comune d'Italia. Rileggiti quello che scrivi.
QUARTO: vuoi censurarmi? :-D Io la mia opinione la dico e con questo con te ho chiuso, poichè mi son chiarito in toto e il resto sarebbe solo fumo negli occhi.

Se volevi farmi cambiare idea dovevi dirmi cos'ha di tanto speciale questo corso, invece di insultare. Ogni tuo altro commento non costruttivo verrà cancellato.
Saluti e buon corso ;)

Anonimo ha detto...

Non volevo farti cambiare idea, ma solo farti rispettare il lavoro altrui. Disprezzare il lavoro degli altri è ormai uno sport nazionale. Certo è lecito commentare e dire la propria opinione, ma bisogna usare una certa misura. Chi legge i commenti (come ci sono arrivato io, per caso, ci può arrivare chiunque) non è detto che sappia distinguere una boutade da una opinione basate sui fatti (il che indicherebbe una valutazione molto seria)
Ciao

Christian Castelli ha detto...

@Anonimo: Se ti preoccupa che la gente possa pensar male di tale corso perchè mi baso su fatti concreti, scrivo e sottoscrivo che il suddetto post si basa SOLO ed ESCLUSIVAMENTE su supposizioni e impressioni del tutto personabili ed opinabili. Non è mia intenzione ledere al lavoro di nessuno, penso solo che certi corsi di laurea siano il frutto di elaborazioni manageriali e di marketing. Il numero di corsi di laurea ingrossa sempre più e dire che son tutti validi è un'eresia. Comunque vi auguro buon lavoro e spero per voi che il tempo vi dia ragione della validità del vostro corso.
Saluti.

Byte Strike Blog - Designed by Posicionamiento Web | Bloggerized by GosuBlogger